Ogni giorno la tua parola risolleva il mio sguardo

Signore Gesù,
ti ringrazio perché ogni giorno
la tua parola risolleva il mio sguardo ripiegato su di me
per incrociare il tuo nel quale scopro di essere amato.

Donami la forza di non rimanere insensibile alla tua proposta di vita
e di non preferire la tranquilla sedentarietà del gestore d’interessi privati
alla generosa intraprendenza del giovane che ha davanti a sé una vita da costruire.

La gratitudine verso di Te ispiri iniziative conviviali
che possano accorciare le distanze,
abbattere i muri di incomunicabilità
e riunire nel vincolo della carità.

don Pasquale Giordano

Potrebbero interessarti anche...