CategoriaPreghiera di domanda

È la preghiera di chi chiede aiuto al Signore con fiducia; è una preghiera insistente e paziente, come quella di Anna (I Sam. I, 9-18), che chiede a Dio di farle dono di
un figlio.

Insegnaci a non amare solo noi stessi

I

Insegnaci, Signore, a non amare solo noi stessi,a non amare soltanto i nostri cari,a non amare soltanto quelli che ci amano. Insegnaci a pensare agli altri,ad amare anzitutto quelli che nessuno ama. Concedici la grazia di capire che in ogni istante,mentre noi viviamo una vitatroppo felice e protetta da te,ci sono milioni di esseri umani,che pure sono tuoi figli e nostri fratelli,che muoiono di...

Donaci il tuo Spirito

D

Signore Gesù, Pane vivo disceso dal cielo,Parola eterna del Padre, fratello nostro. Sei venuto tra noi per farci conoscere e gustare la tenerezza del Padre.Riuniti in preghiera ti invochiamo per noi stessi e le nostre famiglie;ti preghiamo pure per quanti si affidano alla nostra preghiera,e per chi è alla ricerca di te, anche se cammina ancora lontano dalla tua casa. Come le folle che ti...

La sola cosa necessaria 

L

O Signore, Signore risorto, luce del mondo, a te sia ogni onore e gloria! Questo giorno, così pieno della tua presenza, della tua gioia, della tua pace, è davvero il tuo giorno! Sono appena rientrato da una passeggiata attraverso l’oscurità dei boschi. Era freddo e ventoso, ma tutto parlava di te. Ogni cosa: le nuvole, gli alberi, l’erba umida, la valle con le sue luci lontane, il...

L’anima soffre e anela al Signore

L

Aiutaci, o Signore, a portare avanti nel mondo e dentro di noi la tua risurrezione. Donaci la forza di frantumare tutte le tombe in cui la prepotenza, l’ingiustizia, la ricchezza, l’egoismo, il peccato, la solitudine, la malattia, il tradimento, la miseria, l’indifferenza hanno murato gli uomini vivi. Metti una grande speranza nel cuore degli uomini, specialmente di chi piange...

Gettare la rete

G

Signore, nella fatica della notte,quando il nostro sforzo sembra vano,guidaci a gettare la rete dalla parte giusta della vita. Come hai sorpreso i tuoi discepoli,sorprendici con la tua provvidenza quando tutto sembra vuoto. Fa’ che riconosciamo la tua presenza nel quotidiano,nei gesti e nelle sfide. Nelle tue mani anche la nostra fatica può diventare abbondanza. Grazie per le sorprese che...

Aprimi gli occhi e il cuore

A

Non ti vedo, Signore, perché i miei occhi sono orientati dove tu non sei. Aprimi gli occhi e il cuore, perché sappia accogliere i segnali della tua presenza. Aprimi gli occhi perché sappia vederti negli occhidi un bambino e nella luce dorata del mattino. Aprimi gli occhi perché possa vederti dove due o tre persone sono riunite nel tuo nome. Aprimi gli occhi perché possa vederti sotto gli stracci...

Spezza le catene dei sensi di colpa

S

Signore Gesù, che sei sceso agli inferi per portare ai prigionieri del peccato il lieto annuncio della vittoria dell’amore sulla morte, vieni a visitarci e salvaci per tua grande misericordia. Spezza le catene dei sensi di colpa, donaci la grazia di perdonarci, accendi il desiderio della comunione. Mentre viviamo la Pasqua da pellegrini sulla terra aiutaci a preparare quella che celebreremo da...

Conducimi con la tua parola

C

Signore Gesù, pellegrino nel comune viaggio della vita, conducimi con la tua parola a ricercare tra le piaghe del mistero del dolore la speranza che mi fa risorgere dopo ogni caduta per guardare avanti e riprendere la sequela. Aiutami a non cedere sotto il peso della paura e insegnami a sollevare gli occhi dalle mie ferite e dalle mie solitudini per portare con te ogni giorno la mia croce con...

Donami un cuore puro

D

Signore Gesù, abbi pietà di me,donami un cuore puro per poterti vedere, un cuore umile per poterti ascoltare,un cuore docile per poterti servire, un cuore di fede per poterti vivere. Tu che riveli l’amore del Padre,donami la sapienza di non confondere la verità con la mia opinionee insegnami a parlare con le opere ispirate a Te,affinché con i miei quotidiani e piccoli gesti d’amore i...

Donami un cuore docile

D

Signore Gesù, Unigenito Figlio di Dio,generato da madre mortale, Maria,da cui ereditasti la mortalità e l’essere soggetto alla fame,alla sete, alla fatica, al dolore e alla morte, e da un padre immortale,Dio Padre, fatto uomo per l’universale e definitiva redenzione dei peccati,donami un cuore docile all’ascolto,accordami la grazia di saper accogliere e vivere la Parola di Dio e...

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.