Signore, tu mi hai amato per primo

Signore, tu mi hai amato per primo:
tu mi hai dato una corpo
diverso da ogni altro corpo,
un’intelligenza diversa da ogni altra,
un cuore diverso da ogni altro cuore.

Io sono un tuo sogno, Signore:
voglio vivere come tu mi hai sognato.

Ecco il mio “sì”: decido di essere cristiano
perché tu mi chiami a vivere come Gesù.

Affido alla Vergine Maria
i miei sogni, i miei impegni e i miei propositi di bene.

A lei chiedo aiuto e forza
per testimoniare ogni giorno la mia fede,
e per essere un segno concreto della bontà di Dio verso tutti coloro che incontro sul mio cammino.

Potrebbero interessarti anche...