Alla riconciliazione si giunge attraversando il conflitto

A

Signore Gesù,
che salendo sulla croce e aprendo le tue braccia ti sei offerto alle mani del Padre e ti sei consegnato in quelle degli uomini, fa che, ascoltando la tua Parola, il nostro cuore possa ardere di passione e sentire forte il desiderio della riconciliazione.

Aiutaci a non fuggire davanti al pericolo ma ad affrontare ogni crisi accettando di metterci la faccia anche a costo di rimetterci qualcosa.

Insegnami la grammatica del conflitto ed educami a saper litigare non per raggiungere un accordo e per ottenere un certo profitto, ma per rifondare su basi più solide la relazione fraterna.

Il tuo Spirito illumini la mia mente per poter separare e distinguere l’amor proprio egoistico dall’amore di Dio che mi suggerisce la via da percorrere per riconciliarmi con Lui e con i fratelli.       

don Pasquale Giordano

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.