TagCarlo Maria Martini

Ma tu stai alla mia porta – Card. Carlo Maria Martini

M

Ma se io, Signore, tendo l’orecchioe imparo a discernere i segni dei tempi,distintamente odo i segnalidella tua rassicurante presenza alla mia porta. E quando ti apro e ti accolgocome ospite gradito nella mia casa,il tempo che passiamo insieme mi rinfranca. Alla tua mensa divido con teil pane della tenerezza e della forza,il vino della letizia e del sacrificio,la parola della sapienza e della...

Il Tuo regno mèta sicura

I

Il tuo regno, o Dio,è mèta sicura del cammino dell’uomo.

Rendici pronti ad accoglierequesto annuncio di vita e di speranza,così da modellare su di essole nostre decisioni e le nostre attese.

Guida le nostre scelteperché siano conformi alla tua Parolae scaturiscanoda un reale cammino di conversione.

Per Cristo nostro Signore.

Amen.

Carlo Maria Martini

Partenza da Emmaus

P

Signore Gesù, grazie perché ti sei fatto riconoscere nello spezzare il pane. Mentre stiamo correndo verso Gerusalemme e il fiato quasi ci manca per l’ansia di arrivare presto, il cuore ci batte forte per un motivo ben più profondo. Dovremmo essere tristi, perché non sei più con noi. Eppure ci sentiamo felici. La nostra gioia e il nostro ritorno frettoloso a Gerusalemme, lasciando il pasto a metà...

La preghiera dell’essere

L

È necessario avere della preghiera una visione ampia, totale e inesauribile: la preghiera è una realtà di cui nessun uomo ha scrutato i confini; è un’ esperienza di cui nessun uomo ha varcato le ultime soglie. Siamo sempre in cammino, e più si va avanti più si scoprono orizzonti, più si cammina e più si avanza. La preghiera, infatti, è essenzialmente un mistero e, come tale, viene da Dio...

Come i discepoli di Emmaus

C

«Signore Gesù, grazie perché ti sei fatto riconoscere nello spezzare il pane. Ci hai incrociati poche ore fa su questa stessa strada, stanchi e delusi. Non ci hai abbandonati a noi stessi e alla nostra disperazione. Hai camminato con noi, come un amico paziente. Hai suggellato l’amicizia spezzando con noi il pane, hai acceso il nostro cuore perché riconoscessimo in te il Messia, il Salvatore di...

La nostra eucarestia

L

Signore, aiutaci a vivere sempre in rendimento di grazie. Fa’ che celebriamo l’eucaristia con il cuore puro, con l’animo preparato, in piena obbedienza a quanto Gesù ci ha comandato e la Chiesa ci insegna. Fa’ che l’eucaristia sia il centro, il modello, la forza plasmatrice di tutta la nostra vita. Suscita sempre nella Chiesa i tuoi ministri che presiedano con umiltà...

Restare con te

R

Signore Gesù, sul far della sera ti preghiamo di restare. Ti rivolgeremo questa preghiera, spontanea ed appassionata, infinite altre volte nella sera del nostro smarrimento, del nostro dolore e del nostro immenso desiderio di te. Tu sei sempre con noi. Siamo noi, invece, che non sempre sappiamo diventare la tua presenza accanto ai nostri fratelli. Per questo, Signore Gesù, ora ti chiediamo di...

Pentimento

P

Tu sai, mio Dio, che sono debole e impreparato al buon uso del tempo. Non ti fidare troppo della mia resistenza alla tentazione, non mi lasciare a lungo esposto nella prova. Perché io voglio sinceramente benedire il tuo Nome, desidero realmente entrare nel tuo Regno, sono certo che la tua volontà è il compimento del mio bene. Credo con tutto il cuore che tu custodisci le cose buone per le quali...

Tu sei la mia luce

T

Signore, tu sei la mia luce; senza di te cammino nelle tenebre, senza di te non posso neppure fare un passo, senza di te non so dove vado, sono un cieco che pretende di guidare un altro cieco. Se tu mi apri gli occhi, Signore, io vedrò la tua luce, i miei piedi cammineranno nella via della vita. Signore, se tu mi illuminerai io potrò illuminare: tu fai noi luce nel mondo. Amen. Preghiera di Carlo...

Santo Natale

S

Signore Gesù, che cammini sulla nostra terra e soffri le nostre povertà per annunciare il comandamento della carità, infondi in noi il tuo Spirito d’amore che apra i nostri occhi, per riconoscere in ogni uomo un fratello: e finalmente diventi quotidiano il gesto semplice e generoso che offre aiuto e sorriso, cura e attenzione al fratello che soffre, perché in questo Natale non facciamo...

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.