Per noi stessi

P

Affinché, o Signore,

io sia sempre pronto a ricevere la Croce

che tu vuoi offrirmi
per la mia redenzione;
ti prego o Signore,
non togliermi i pericoli,
ma aiutami ad affrontarli;
non calmar le mie pene
ma aiutami a superarle;
non darmi alleati nella lotta della vita, eccetto la forza che mi proviene da te; non donarmi salvezza nella paura,
ma pazienza
per conquistare la mia libertà:

per questo noi ti preghiamo.

O Signore,
affinché guidi sempre i nostri passi sulla via della pace,
per camminare rettamente,

preghiamo.

O mio Dio,
affinché sappia portarti
come segreto d’amore
che illumina tutta la mia vita;
affinché benedicendo il tuo nome
io ti possa avere al mio fianco
ogni giorno come compagno di viaggio, perché solo tu dai senso al mio cammino,

preghiamo.

O Dio, che conosci le nostre fragilità e le nostre debolezze,
sostienici nelle prove
che la vita ci presenta,

preghiamo.

Affinché, sostenuti dal tuo aiuto, possiamo sconfiggere il maligno;
facci percepire, o Signore,
sempre la tua vicinanza e il tuo sostegno, così da non sentirci soli o sconfitti,

ma pronti a camminare nella speranza,

preghiamo.

Fonte: “per Carità” La dimensione contemplativa dell’incontro col povero nell’esperienza di Caritas Italiana

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.