Nella prova

N

Nella prova

senti la fragilità e la singolarità

dell’esperienza:

quasi sempre solitudine; un senso di vertigine non meglio definita perché ambigua,

confusa tra l’apice e il suo opposto.

Se qualcuno

ti sta a fianco e ti sostiene accompagnandoti

saprà far da qui riprodurre lo spettacolo che dal bozzolo genera metamorfosi di vita.

Fonte: “per Carità” La dimensione contemplativa dell’incontro col povero nell’esperienza di Caritas Italiana

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.