Preghiera del Giorno – La Preghiera del Cuore Misericordioso

P

Indice dei contenuti

Preghiera del giorno 5 marzo 2024 ispirata al brano del Vangelo di Mt 18,21-35.

PREGHIERA

O Dio, nostro Padre misericordioso,
ascolta la nostra umile preghiera,
ispirata alle tue parole di amore e perdono.

Signore, che ci hai insegnato con amore
che dobbiamo perdonare non sette volte,
ma settanta volte sette,
aprisci i nostri cuori all’immensità del tuo perdono.

Guarda dentro di noi, o Dio pietoso,
e spalanca le porte del nostro cuore,
affinché possiamo abbracciare la tua grazia
e imparare a perdonare come Tu perdoni.

Nel nostro quotidiano cammino, Signore,
aiutaci a riconoscere il peso delle nostre colpe,
così come il re nella parabola che hai narrato,
e fa’ che possiamo estendere il tuo amore
a coloro che ci hanno offeso.

Scolpisci nei nostri cuori la consapevolezza
della tua misericordia infinita,
così da poter riflettere il tuo amore
nelle nostre azioni e nelle nostre relazioni.

Signore, insegnaci ad essere misericordiosi
come Tu sei misericordioso,
e a perdonare con un cuore libero
dalle catene della rancora e dell’orgoglio.

Così sia.

Spiegazione

La preghiera “La Preghiera del Cuore Misericordioso” è ispirata al brano del vangelo di Matteo (Mt 18,21-35), dove Gesù insegna sull’importanza del perdono. Il titolo riflette il desiderio di coltivare un cuore aperto e misericordioso, seguendo l’esempio di Dio.

Il testo richiama l’insegnamento di Gesù riguardo al perdono, citando la famosa risposta di Gesù a Pietro riguardo al numero di volte che dovremmo perdonare. La preghiera esprime il desiderio di imparare a perdonare in modo radicale, superando le limitazioni umane e abbracciando l’abbondante misericordia di Dio.

La richiesta di aprire i cuori alla grazia di Dio è un invito a lasciar entrare la compassione divina, affinché possiamo comprendere la profondità del perdono e applicarlo nelle nostre vite. La preghiera chiede a Dio di aiutarci a riconoscere la gravità delle nostre colpe e di estendere il suo amore a coloro che ci hanno ferito.

Infine, la preghiera invoca l’illuminazione del nostro cuore sulla misericordia divina, affinché possiamo riflettere l’amore di Dio nelle nostre azioni quotidiane e nelle nostre relazioni. L’obiettivo è imparare a perdonare liberamente, spezzando le catene della rancora e dell’orgoglio, per vivere in armonia con il comandamento dell’amore e del perdono insegnato da Gesù.

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.