Preghiera dei Bambini: Preghiera della Divina Misericordia per Bambini

P

Preghiera per bambini ispirata al brano del Vangelo di Gv 20,19-31 per domenica 7 aprile 2024 – Domenica della Divina Misericordia

Caro Gesù Misericordioso,

Ti ringraziamo per il tuo amore infinito,
che risplende nel nostro cuore come una luce brillante.

Ci insegni a perdonare come Tu hai perdonato,
a essere gentili e premurosi verso gli altri ogni giorno.

Aiutaci a credere senza vedere, come Tommaso,
e a fidarci sempre della tua misericordia senza fine.

Signore Gesù, sii con noi ogni giorno
e guidaci sulla strada della gioia e della pace.

Con te al nostro fianco, non temiamo nulla,
perché la tua misericordia ci proteggerà sempre.

Amen.

***

La preghiera si ispira al brano evangelico di Giovanni 20,19-31 che narra l’apparizione di Gesù ai suoi discepoli dopo la sua resurrezione e l’incontro con Tommaso, che inizialmente dubitava della sua resurrezione fino a quando non vide Gesù con i propri occhi.

Ecco una spiegazione più dettagliata della preghiera:

  1. Titolo: Preghiera della Divina Misericordia per Bambini: Il titolo indica il tema della preghiera, che si concentra sulla misericordia di Gesù, in particolare in relazione alla Domenica della Divina Misericordia.
  2. Introduzione: “Caro Gesù Misericordioso,” – La preghiera inizia rivolgendosi direttamente a Gesù come il nostro Signore misericordioso. Questo stabilisce il tono della preghiera come un dialogo diretto con Gesù.
  3. Ringraziamento: “Ti ringraziamo per il tuo amore infinito, che risplende nel nostro cuore come una luce brillante.” – Qui i bambini ringraziano Gesù per il suo amore senza fine e per la luce che porta nei loro cuori, simboleggiando la presenza di Gesù e la sua guida nelle loro vite.
  4. Richiesta di aiuto: “Ci insegni a perdonare come Tu hai perdonato, a essere gentili e premurosi verso gli altri ogni giorno.” – I bambini chiedono a Gesù di insegnar loro il perdono e la gentilezza, prendendo esempio dal suo amore misericordioso.
  5. Fede: “Aiutaci a credere senza vedere, come Tommaso,” – Qui si fa riferimento all’episodio di Tommaso nel Vangelo, sottolineando l’importanza della fede anche quando non si possono vedere le cose con i propri occhi.
  6. Fiducia nella misericordia di Gesù: “e a fidarci sempre della tua misericordia senza fine.” – I bambini esprimono la loro fiducia nella misericordia di Gesù, sapendo che possono sempre contare su di essa.
  7. Richiesta di presenza: “Signore Gesù, sii con noi ogni giorno e guidaci sulla strada della gioia e della pace.” – Infine, i bambini chiedono a Gesù di essere con loro ogni giorno e di guidarli sulla strada della gioia e della pace, mostrando la loro dipendenza da lui.
  8. Conclusione: “Con te al nostro fianco, non temiamo nulla, perché la tua misericordia ci proteggerà sempre. Amen.” – La preghiera si conclude con una dichiarazione di fiducia nella protezione di Gesù attraverso la sua misericordia, e viene posta l’Amen per concludere la preghiera in modo formale.
Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.