Il paziente e graduale cammino della salvezza

I

Signore Gesù,
grazie perché mi prendi per mano,
mi doni la tua Parola,
mi fai sperimentare la potenza della tua misericordia,
mi guidi pazientemente.

Sento rivolta a me la domanda: vedi qualcosa?

Mi fai prendere coscienza
che il mio modo di vedere e concepire la vita,
la mia capacità di discernimento delle situazioni che vivo non è chiara.

Continua ad accompagnarmi con la tua Parola,
tocca il mio corpo perché la tua grazia raggiunga la mia anima e,
illuminato dalla luce della Croce,
possa riconoscere la via della vita sulla quale mi stai conducendo
per seguirti fino alla fine, al dono totale di me.

don Pasquale Giordano

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.