Gesù, ti prego

G

Gesù, se il mio cuore è duro come terra battuta,

ti prego, dissodalo.

Se la superbia mi rende intransigente e altezzoso,

ti prego, umiliami con la tua grazia.

Se è superficiale e distratto come banderuola,

ti prego, rendilo attento.

Se lo vedi confuso dalle idee del mondo,

ti prego, conquistalo con il tuo fascino.

Se è pieno dei sassi delle mie trasgressioni,

ti prego, perdonalo e convertilo.

Se si trova in situazioni di peccato irreversibile,

ti prego, aprigli sentieri di speranza.

Se è imbrigliato nelle passioni disordinate,

ti prego, liberalo.

Se è povero di virtù che sono il sale della vita,

ti prego, rendilo sapiente.

Se è arido e poco irrorato dalla grazia,

ti prego, inondalo di benedizioni.

Se anela a Te giorno e notte,

semina in esso la tua Parola e fa’ che produca frutto abbondante.

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.