Aiutaci ad abbattere gli steccati mentali

A

Signore Gesù,
pastore coraggioso e chiaramente di parte
perché schierato a favore dei più piccoli,
aiutaci ad abbattere gli steccati mentali
e i recinti delle vecchie abitudini.

In tal modo potremo discernere la volontà di Dio
lasciandoci ispirare non dal criterio della comodità
ma da quello della speranza della riconciliazione
e della comunione fraterna.

Donaci i tuoi stessi sentimenti di compassione e tenerezza
affinché riusciamo a vincere l’accidia,
che ci blocca nelle nostre zone di confort create su misura a noi stessi,
per intraprendere il cammino della ricerca del fratello lontano e perso di vista.

Metti nel cuore una sana inquietudine
e una salutare tensione tale che
sia per noi sempre motivo per andare incontro a quei fratelli
che sentiamo più distanti,
per il modo di pensare o di agire,
e portare loro la gioia dell’amicizia ritrovata.

don Pasquale Giordano

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.