Iesu Dulcis Memoria – È dolce ricordo di Gesù

I

È dolce il ricordo di Gesù

che dà la vera gioia del cuore,

ma più del miele e di ogni altra cosa è dolce la sua presenza.

Nulla si canta di più soave, nulla si ascolta di più gioioso, nulla si pensa di più dolce

di Gesù, il Figlio di Dio.

Gesù, dolcezza dei cuori, fonte vita, luce delle menti, superi ogni gaudio

e ogni desiderio.

Nessuna lingua può dire, nessuna lettera esprimere; chi l’ha provato può credere cosa sia amare Gesù.

Riconoscete tutti Gesù, chiedete il suo amore; cercate ardentemente Gesù, ardete nel cercarlo.

Gesù bene supremo, straordinaria gioia del cuore, la tua carità mi stringa, prendendomi nella tua bontà.

Che tu sia la nostra gioia, Gesù, tu che sei il premio futuro:

la nostra gloria sia in te sempre per tutti i secoli.

Amen

Inno Liturgia delle Ore – S. Bernardo Di Chiaravalle 1090-1153.

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.