Ha sussultato di gioia nel mio grembo

H

L’incontro con Te,
Maria,
l’esperienza del tuo amore materno,
è qualcosa che raggiunge
le viscere di chiunque ti accolga.

Non potrebbe essere altrimenti,
perché tu sei gioia,
perché porti in te la Gioia,
perché siamo fatti per la Gioia.

Perché se non fosse stato così
non avresti potuto dire il tuo “Eccomi”
e noi non avremmo conosciuto la Salvezza.

Così oggi la Parola del Tuo Figlio,
tutta la Parola del Signore,
ci chiama ad accogliere questa gioia,
a viverla.

Anche nell’inverno
che magari stiamo attraversando,
nella pioggia che non passa,
nell’assenza apparentemente interminabile
del Sole.

Affinché il nostro cuore
e quello di chi ci sta vicino
si senta scaldato,
guarito,
salvato,
amato.

Di PC

  • Categorie

  • Tags

Cerca la Preghiera

La preghiera è necessaria per salvarsi; a maggior ragione lo è per raggiungere la perfezione. E' il primo mezzo, efficacissimo ed accessibile a tutti. Ci ottiene la grazia di Dio e ci dispone ad accoglierla. Alimenta in noi una mentalità di fede e ci aiuta a discernere la volontà di Dio.